Cos’è la magia rossa? E’ un tipo particolare di magia che con particolari rituali ed incantesimi, mira ad invocare spiriti per uno scopo propiziatorio. E’ molto forte il legame di questa al culto di Aradia e cambia, come è intuibile a seconda dei paesi e delle tradizioni.

Il Rituale dellaRosa magica
Si tratta di un rituale tedesco molto antico, veniva utilizzato per conquistare l’uomo desiderato. Affichè abbia l’effetto sperato, si consiglia  di praticarlo il Venerdì e/o nell’ora di Venere.
Per realizzare questo incantesimo sono necessari:

una rosa rossa
una rosa bianca
carta
una ciocca dei vostri capelli
nastro rosa

Cosa fare:
Su un pezzo di carta scrivete del partner che desiderate incontare o anche di qualcuno che vi piace. Il pezzo di carta poi avvolgetelo alla ciocca di capelli e tagliate a metà le due rose. Prendere una metà di ogni colore e unitela, in queste due metà, racchiudete il foglio di carta e i capelli. Sigillate tutto col nastro rosa.
 

Buttate il tutto in un corso d’acqua o anche una fontana, seppellite le due metà di rose restanti e invocare Venere di propiziare il vostro rituale e sussurrate queste parole: “Oh Venere, ti prego portami un amore, pieno di calore, spirito e sensualità”.

-Per essere ricordati dall’amato
La tradizione mediterranea vuole il rosmarino pianta degli innamorati e degli amanti che si ostinano a non voler dimenticare la persona che hanno nel cuore.

Prendete dei rametti e uniteli tra di loro con un nastrino di seta color azzurro, non prima però d’aver scritto il vostro nome e quello delle persona che desiderate si ricordi di voi.

Successivamente, preparate un sacchetto con della stoffa azzurra e infilatevi dentro il mazzetto di rami di rosmarino legati. Ponetelo (se vi è possibile) sotto il cuscino della persona che vi interessa.