Aspettavano i LIBERATORI ed arrivò l’inferno: “Le Marocchinate”.

Con questo termine vengono chiamati gli stupri di massa, gli abusi e le feroci torture subite dal popolo italiano nel 1944, quando inquadrati nel “Corpo di spedizione francese in Italia” sbarcarono in Italia i soldati marocchini,passati alla storia come liberatori. Gli “alleati” avevano bisogno di soldati per scacciare i tedeschi dall’Italia, e pensarono bene di assoldare le truppe marocchine, con una promessa: il … Continua a leggere

Trenitalia, Moretti: “I pendolari? dovrebbero pagare il doppio”.

Mauro Moretti, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, si scaglia contro la spending review che spaventa i manager. In caso il taglio dovesse riguardarlo, l’ad ha fatto sapere si essere pronto a lasciare l’incarico. Lo stesso ha poi affermato che, ”senza stipendi adeguati in imprese come la nostra, che fatturano più di 10 miliardi di dollari l’anno e che sono tra i più grandi … Continua a leggere

Agli Oscar 2014 trionfa “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino

Dopo 15 anni, quando nel 1999 fu Roberto Benigni a portarsene a casa ben tre Oscar: miglior film straniero, miglior attore protagonista, miglior colonna sonora, finalmente la statuetta ritorna “tricolore”. L’ultima nomination italiana invece è vecchia di otto anni e porta il titolo de La bestia nel cuore per la regia di Cristina Comencini. Diciamolo a gran voce: è tempo da Oscar per un … Continua a leggere

Ecco il motivo per cui oggi 22 febbraio Whatsapp non funziona.

In tanti si stanno chiedendo perché whatsapp non funzioni più. In tanti si domandano per quale motivo l’applicazione più famosa per inviare i messaggi istantanei grazie all’utilizzo della rete internet sia down. Quali le cause? Spiegazioni più o meno plausibili stanno invadendo il web da diverse ore. Sopratutto su Twitter il malcontento degli utenti di Whatsapp sta dilagando imperante. Molti sono i … Continua a leggere

Alan Friedman e il complotto di Napolitano

Sul Corriere della Sera di alcuni giorni fa è apparsa un’anticipazione del libro di Alan Friedman “Ammazziamo il gattopardo” nella quale si rivela che Mario Monti era stato contattato da Giorgio Napolitano per sondare la sua disponibilità ad accettare l’incarico di presidente del Consiglio già nell’estate del 2011. Una storia non tanto inedita visto che già si sussurrava il fatto che Monti sarebbe salito a Palazzo Chigi e avrebbe preso … Continua a leggere

Il Governo approva il DDL sulle Assicurazioni.

Colpo di scena: dopo lo stralcio di ieri del famoso articolo 8 - quello dell’RcAuto – dal decreto Destinazione Italia oggi a tempo record arriva il via libera del Consiglio dei ministri a un Ddl ad hoc sui costi della Rc auto. “Il totale delle riduzioni previste dal governo – spiegano a Palazzo Chigi – è del 23%. Chi pagava un premio … Continua a leggere

Aversa, Zona franca urbana (Zfu).

Il decreto direttoriale del 13 Gennaio 2014 ha finalmente adottato il bando per l’attuazione dell’intervento in favore delle micro e piccole imprese localizzate nelle cosiddette “Zone Franche Urbane” della Regione Campania di cui al Decreto interministeriale del 10 aprile 2013 tra cui, ricordiamolo, vi sono anche alcune aree territoriali * ricadenti nel Comune di Aversa. Ha dunque inizio la fase … Continua a leggere

Inchiesta da parte della Corte dei Conti su agenzie di rating.

La Corte dei Conti ha confermato di aver aperto una istruttoria nei confronti delle agenzie di rating che nel corso degli ultimi anni hanno abbassato il giudizio sull’Italia, senza considerare il patrimonio artistico e culturale del Paese, provocando un innalzamento dello spread e dunque conseguenze sul bilancio dello Stato.”L’ufficio stampa della Corte dei Conti precisa che si tratta di una … Continua a leggere

L’Italia, dopo la Grecia, è il paese più corrotto dell’Eurozona.

Purtroppo questo è un paese dove la corruzione regna da sempre e dove negli ultimi anni è diventato luogo comune. La Commissione Europea, ha presentato un report, sulla situazione italiana, dove viene messo a nudo un tessuto economico abituato alla corruzione, come se ormai facesse parte della normalità. Un fenomeno che ci costa circa 60 miliardi di Euro l’anno, pari al … Continua a leggere

Tutte le Guerre ancora in atto nel mondo!

Nel mondo ogni anno 200 mila bambini muoiono a causa di guerre e attacchi terroristici, di questi 10 mila sono rimaste vittime di mine antiuomo. Oltre 20 milioni sono stati costretti ad abbandonare le case e sono diventati  profughi insieme alle loro famiglie e a volte anche da soli, inoltre 300 mila bambini al di sotto dei 15 anni sono … Continua a leggere