Spartacus: Sangue e Sabbia

Siete pronti?. E’ in arrivo la seconda stagione di Spartacus: Sangue e Sabbia, ha fatto il suo esordio negli USA e si appresta ad arrivare anche nei nostri piccoli schermi. la tragica scomparsa del rimpianto Andy Whitfield, l’emittente Starz ha dato la parte a Liam McIntyre per indossare i costumi del gladiatore trace. La prima seguitissima stagione di Spartacus: Sangue e Sabbia la storia del trace Spartaco, fatto prigioniero dai romani e diventato gladiatore, e della sua coraggiosa rivolta contro la Repubblica romana nel 73 a.C., mettendo a nudo come poteva essere la vita da gladiatore del protagonista. Molte sono le scene a carattere erotico e di violenza.La necessità era di raffigurare la società romana dell’epoca delle Guerre Civili in modo intenso, senza usare mezze misure, ma con la crudeltà quotidiana sia del mondo dei gladiatori che quella causata dagli intrighi delle classi più alte, che si tralasciano allo stesso tempo alla lussuria ed agli agi. La fotografia e gli effetti visivi si ispirano in tutto e per tuttoalle famose realizzazioni grafiche e cinematografiche di Frank Miller, come 300 e Sin City.

 

spartacus

 

A dispetto dei numerosi anacronismi che abbiamo notato nella prima serie, gli spettatori hanno sancito il successo delLa serie, addirittura da rendersi necessaria la trasmissione, tra la prima e la seconda, di una mini-serie che costituisce una sorta di prequel agli eventi accaduti. In America la seconda stagione si intitolerà Spartacus – Vengeance: ed inizia con una scena di sesso tra Sparatacus e l’amante Mira (Katrina Law). Ma la trasgressione non è pratica solo del popolo: si allarga fin sopra i piani alti con le due nobildonne patrizie Lucy Lawless, Xena per gli amici e Viva Bianca, che si concendono un bagno in vasca mostrandosi in tutte le loro grazie. Si riprende dal termine della storia raccontata in Spartacus – Sangue e Sabbia: Spartacus e i suoi prodi sono riusciti ad evadere dal ludus di Batiatus, dove hanno combatutto per ottenere la libertà. Adesso Spartacus è di fronte ad una scelta difficile: continuare a seguire l’istinto della vendetta cercando gli assassini della sua amata o mantenere la leadership del gruppo di ribelli e marciare contro le truppe romane a Capua?

Se siete curiosi su quanto ci attende in questa nuova serie non vi resta che da leggere: il primo episodio di Spartacus: Sangue e Sabbia inizierà con un massacro. Ora Crixus vuole ottenere informazioni ed è disposto a tutto per ottenerle. Quest’anno noteremo molto il personaggio di Gaius Claudius Glaber, che nella prima stagione si era visto in maniera sporadica. Spartacus e gli altri schiavi viaggeranno all’esterno dalla città e conosceranno Tiberius, uno schiavo non molto d’accordo all’ammazzare il proprio padrone. Dopo la morte di Gnaeus, farà la sua comparsa anche un nuovo gladiatore nell’arena. Infine vedremo una Lucretia inedita, che ha perduto tutto: eppure qualcuno si innamorerà di lei, due persone diverse. questa serie che la produzione ha gli attori per la terza stagione, dando per certo quindi agli appassionati del genere quanto meno un altro anno di battaglie, sesso, sudore e sangue.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *


    *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>