Speaker radiofonico: Idee lavoro vi spiega come diventare una voce per la Radio…

Il conduttore radiofonico, lo speaker radiofonico quindi è la voce di un programma.Ha capacità di intrattenimento e una bella voce,ritmata e musicale.Di fondamentale importanza è la spigliatezzae una parlantina sciolta,caratteristica che accomuna spesso tutti coloro che intendono lavorare in radio.

Per quanto riguarda la formazione dello speaker radiofonico, molto utile frequentare un corso di dizione meglio se supportato da un  background di cultura generale.Da prendere in considerazione il Master universitario per conduttori radiofonici e dei media digitali organizzato dall’Università per stranieri di Perugia(www.unistrapg.it).C’è poi la Federazione dj animatori Speacker (http://fidjas.webnode.com),che organizza corsi professionali e anche corsi personali in cui vengono impartite lezioni su tecnica di mixaggio, nozioni sull’apparecchiatura etc.Comunque per iniziare a fare lo speaker radiofonico occorre fare degli stage e partecipare ai provini,che molte radio organizzano periodicamente per scoprire nuovi talenti da inserire nel settore.Altra chiave d’accesso risulta essere la pubblicità,trovare ingaggi come voce di spot promozionali può aiutare.Anche l’invio di una semplice registrazione casalinga cioè fatta con pc e software di montaggio può essere utile per la valutazione.I guadagni sono relativamente bassi quando si è alle prime armi.Uno Speaker affermato guadagna sulle 2000-3000 euro al mese mentre i vip percepiscono decine di migliaia di euro in quanto vengono ingaggiati per i programmi più gettonati e per lavorano per le Radio più ascoltate a livello Nazionale.

Termini ricercati:

  • lavorare in radio
Be Sociable, Share!
  1. Carlo Flora scrive:

    Nella comunicazione radiofonica la voce è davvero tutto.

*